Gli amici che mi hanno visitato

domenica 28 ottobre 2012

DOPO IL CHIANTI,IL BARBARESCO

Dopo tre giorni di astinenza forzata dalla corsa,in cui ho fatto solo stretching leggero,docciate fredde alle gambe e 20' di cyclette,in modo da far assorbire i vari ed inevitabili dolorini alle mie traumatizzate gambe ,Giovedì ho  ripreso dopo l'Ecomaratona con una corsetta  di fondo molto lento,gambe ancora legate ma in miglioramento.
Venerdì altra corsetta e gambe sempre più sciolte,inoltre ho reinserito i miei esercizi di potenz. soliti,ma svolti in maniera leggera.
Sabato,tutto bene...meno male perchè mi ero già iscritto al Trofeo Montestella di Milano,gara di 10 km che si svolge all'interno del parco Trenno.
Sinceramente non so se fosse stato un azzardo o meno,ma sentivo il bisogno di provare a svegliare le gambe e sentirle in una gara veloce anche se non preparata e corsa a sette giorni da una Ecomaratona pesante.
Fiumana di gente alla partenza,1500 podisti che gareggiavano per l'80% in un parco con corsia di solo tre metri,per cui molti cambiamenti di ritmo e diversi zig-zag per poter sorpassare,dopo un chilometro e mezzo provo a tirare,le gambe rispondono,la testa pure,il 41'34" finale a 4'09"/km di media mi lascia molto soddisfatto,se avessi avuto più spazio avrei potuto forzare maggiormente,lo dimostrano gli ultimi 3 km corsi nel largo vialone e fatti a 4'/km con l'ultimo km a 3'55",ma va bene così,questa corsa mi serviva per avere una conferma della reattività muscolare.
Mia moglie sfodera il suo Pb sui 10km (48'43").
Il recupero dalla maratona lo considero molto buono,le sensazioni psicologiche anche,per cui Domenica ho deciso di correre una mezza collinare ad Alba(CN).
L'Ecomaratona del Barbaresco e del tartufo bianco,una corsa che comprende anche una mezza maratona e che si svolgono nelle colline delle Langhe,in occasione della fiera del famoso tartufo d'Alba,in un ambiente che esercita su di me una forte attrazione...l'ambiente naturale.
   

nel dettaglio la settimana:

Lunedì: 20' cyclette  stretching
Martedì:20'cyclette   stretching
Mercoledì:20'cyclette   stretching
Giovedì:  11 km   lenti a 4'58"
Venerdì:   12 km a 4'45"   + esercizi potenz.
Sabato: 10 km lenti a 4'50"
Domenica: Trofeo Montestella 10 km 41'34"


Totale: 43 km

6 commenti:

  1. Dalla preparazione degli ultimi mesi, hai allenato molto bene la capacità di recupero. E' evidente dall'esecuzione dei Gio/Ven/Sab/gara.
    Ottimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giuseppe,hai ragione infatti la faticaccia di Domenica è assorbita,devo stare attento a non eccedere però.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ok ci vediamo alla partenza,perchè quando arrivo al traguardo sicuramente ti hanno già premiato e magari sarai già con le gambe sotto al tavolo :-))

      Elimina
  3. a tutta verso domenica prox

    RispondiElimina
  4. Ciao,l'ottima sensazione che mi ha lasciato addosso l'Ecomaratona rischia di farmi cadere nell'eccesso rischiando magari conseguenze spiacevoli.

    RispondiElimina