Gli amici che mi hanno visitato

domenica 28 aprile 2013

DOPPIO COLLINARE

La mia prossima "doppia gara"
E’ stata una settimana impegnativa,sia in preparazione alla doppia mezza di Barolo l’11 ed il 12 maggio,sia per verificare se il fastidio tendineo sottoposto a più stress si fosse ripresentato.
Per entrambi i motivi ho deciso di effettuare una gara,leggermente collinare,Giovedì a  Novi Ligure(AL) di 14,3km   ed il giorno dopo ancora un collinare nelle colline Pavesi come allenamento però, da correre un pò brillantemente,il tutto per cercare di aumentare la tenuta aerobica in vista del doppio appuntamento Piemontese che per me è una gara “obiettivo”.
La gara di Giovedì,bella e molto piacevole l’ho corsa cercando di dare almeno il 90% delle mie possibilità senza pensare troppo al duro allenamento che avrei svolto anche il giorno dopo.
Al termine ho concluso sessantunesimo assoluto su 293 podisti e 14mo di categoria su 51 alla media di 4’22”/km in questa gara con 200mt. di dislivello che mi lascia abbastanza soddisfatto.
Nella stessa giornata ed al risveglio il giorno dopo,nessun problema particolare al tendine, mi sentivo bene,così ho deciso per un circuito Collinare di 22km con quasi 400 D+,conclusi alla media di 4’50”/km,quindi abbastanza svelti per le mie capacità,ma soprattutto buone sensazioni di forma e nessun fastidio al tendine,anche se continuerò ancora qualche giorno con ghiaccio,pomate e massaggio profondo del polpaccio come consigliato da Franchino.
Ho concluso questa settimana di carico sostenuto,correndo stamane una tapasciata nello stupendo scenario del parco del Ticino a Besate(MI) di 16km di cui dopo 5km di fondo lento ho deciso per un fondo veloce correndo gli ultimi 11km a 4’14” in un percorso sconnesso con lunghi tratti di fondo erboso.
Sono stanco e non poteva essere altrimenti,una corsa svelta,una gara,un lavoro veloce ed un lungo collinare svelto sono per me tutt'altro che usuali,per cui ho senz'altro chiesto gli straordinari al mio fisico ed è normale che ora sia presente un pò di stanchezza organica,ma son comunque soddisfatto in generale per la mia tenuta fisica ed anche per il fastidio al tendine quasi scomparso,anche se è presente ancora un leggerissimo gonfiore ed ho come l’impressione che la stabilità del piede non sia al 100%.
Nel dettaglio la settimana
Lunedì: 7km tapies-roulant +40’ esercizi
Martedì: 10km a 4’34”
Mercoledì:
Giovedì: gara a Novi Ligure(AL) 14,3 km a 4’22”/km  200D+
Venerdì:corsa svelta collinare 22 km alla media di 4’50”+defatic.tot.23km
Sabato: 40’ esercizi
Domenica:tapasciata a Besate(MI) nel parco del Ticino 5km fl+11km a 4’14” media totale 4’24” tot. km16
Totale:70km

4 commenti:

  1. Bravo Saverio! un bel fine settimana.
    Fai esercizi per le cavilgie? Tavoletta, esercizi eccentrici e con gli elastici?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esercizi eccentrici ed elastico si,la tavoletta non ce l'ho,stò valutando l'uso di una cavigliera che userei solo in gare trail molto sconnesse....
      Ciao

      Elimina
  2. Bella settimana. Direi che l'avvicinamento al "Barolo" sta procedendo bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,si non mi lamento.
      Probabilmente inizierò lo scarico qualche giorno prima del previsto in quanto mi sento stanco,ormai "il dado è tratto"...o quasi.
      Ciao

      Elimina