Gli amici che mi hanno visitato

domenica 19 maggio 2013

MEZZA DEI LAGONI

Archiviata la Maratona del Barolo,cerchiamo altri stimoli,altre gare,altri obiettivi...beh...a dire il vero uno ne avrei già,in settimana sono aumentate le probabilità di partecipare alle cinque tappe della Val Di Fassa Running,prevista per fine Giugno,se tutto andrà per il verso giusto dovrei,il condizionale è d’obbligo,iscrivermi settimana prossima.
E’ una corsa a tappe durissima ma con scenari Dolomitici incantevoli sullo sfondo ed io vorrei esserci,preparandola in modo adeguato,almeno per concludere i 61 km delle cinque tappe con 3300 metri di dislivello totali il più degnamente possibile.
A tal fine ho deciso di programmare un periodo di carico abbastanza sostenuto,anche se ad oggi non ho nessuna certezza di riuscire a portarlo a termine in quanto vedrò le forze quanto mi reggeranno,inoltre il mio fisico,non più giovane potrebbe presentarmi il conto.
Dopo la doppia mezza collinare di Sabato e Domenica scorsa,stamane la mezza dei Lagoni a Dormelletto(NO)vicino al lago Maggiore 21km con 300 D+,percorso con dislivello e sterrato,gara a cui partecipai anche l’anno scorso,tutta all’interno di un parco naturale,quello di Mercurago.
E’ stato faticoso,fango e percorso abbastanza duro,hanno messo a dura prova la tenuta delle mie gambe,infatti al 12 km ho dovuto rallentare,gambe e testa non mi permettevano di tenere il ritmo prefissato,la Maratona del Barolo non è stata smaltita ed in settimana forse avrei dovuto scaricare maggiormente.
Termino tre minuti oltre il tempo dell'anno scorso,ma è tutto fieno messo in cascina per il Trentino.
Capisco bene che il problema non è il "fiato" ma la stanchezza delle gambe,poco brillanti e statiche,d'altronde essendo un periodo di carico non potevo pretendere altrimenti.
Guardiamo ed andiamo avanti...
  
            
 
 
Nel dettaglio la settimana
 
Lunedì:
Martedì: 6 km tapies roulant lento+esercizi
Mercoledì: 12km lenti a 4’53”(gambe ancora legnose ma in via di miglioramento)
Giovedì:11 km  con gli ultimi 4 a 4’22”/Km+esercizi
Venerdì:10 km a 4’43”+5 allunghi da 100 mt.
Sabato:
Domenica: gara a Dormelletto(NO) 21km a 4'52"/km 300D+
 
totale: 60km

7 commenti:

  1. Recupera bene che ti aspetto in trentino! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,ti ho mandato una Mail in privato....help me!!! :-))

      Elimina
  2. Ti pareva che anche questa settimana non facevi una mezza? grrrrrrrrr :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi troppo e chi niente! Eh eh eh...comunque non sono tutte vicine a casa,spesso andiamo via al Sabato e torniamo la Domenica dopo la gara.
      Delle undici mezze corse quest'anno solo quattro erano vicine.
      Forse dovresti prendere in considerazione qualche Week-end "fuori porta" se vuoi correrne qualcuna,logicamente sempre che i tuoi impegni o altro non te lo impediscano.

      Elimina
    2. Fino a 300 km per me sono anche fattibli in giornata! Il problema che il fuori porta sarebbe da Roma in su ed in questo caso i costi inizierebbero a lievitare (ti ricordo che io sto in provincia di Bari); poi io non ho la moglie runner... quindi mi risulta difficile far coincidere i (pochi) w.e. "fuori porta" con le gare. Cmq l'anno prossimo finisco di pagare il mutuo di casa e qualche uscità in più sicuramente la faro!

      Elimina
  3. Mia moglie ha deciso di correre dopo che per due anni mi seguiva nelle gare,prova a fare la stessa cosa:-))),logicamente scherzo!
    Io il mutuo l'ho finito anni fà ed ora posso permettermi di spendere qualcosina per la nostra unica passione...la corsa,considerando però che attualmente la mia azienda ogni tanto ci mette in cassa integrazione.

    RispondiElimina
  4. E' più facile che venga in aereo a correre tutte le "tue" mezze piuttosto che mia moglie inizi a correre.
    Però, per fortuna, non ho il problema della cassa integrazione!!!

    RispondiElimina