Gli amici che mi hanno visitato

domenica 9 giugno 2013

DALLA VAL TROMPIA ALLA VALSABBIA

Con la gara di stamane si chiude un periodo di quindici giorni che mi lascia sfinito.
E' stato un carico finalizzato a mettere salite,km ed anche un pò di velocità "media" nelle gambe in vista della Val Di Fassa Running.
La gara;  "Il giro Monte Zovo",18km con quasi 1000mt.D+ nella bellissima Valsabbia,poco lontano dalla precedente trasferta di Domenica scorsa in Valtrompia,sempre nelle Prealpi Bresciane.
Una gara corsa con molta fatica nelle gambe,la gara di Domenica scorsa al Monte Guglielmo,oltre agli allenamenti (sei uscite) effettuati in settimana hanno lasciato il segno e non poteva essere altrimenti.
Gli ultimi km sono stati un autentica sofferenza,ogni strappetto era come se fosse l'Everest da scalare,le gambe gridavano aiuto e sembrava avessero delle zavorre ai piedi,la testa avrebbe voluto mollare del tutto,ma quando corro in posti del genere tra boschi e sottoboschi,colline e prati verdi piuttosto arrivo al traguardo sui gomiti; Il paesaggio,la mia terza gamba,mi ha aiutato intervenendo a supporto delle due "naturali" che erano sfinite. 

Impeccabile l'organizzazzione con numerosi ristori,soprattutto quello post-corsa con una varietà di prodotti della valle,oltre ai classici formaggi e diverse qualità di Miele anche numerose torte tra cui crostate,torte alle mele e biscotti fatti in casa,il tutto con solo 10€ d'iscrizione alla gara.

In settimana avevo corso anche due sedute a quel ritmo che è quello che si dovrebbe tenere,o perlomeno cercare di tenere nelle corse a tappe; Il medio...basandomi sulla frequenza cardiaca in quanto le andature in corse con dislivelli non sono indicative.
Ora farò un progressivo scarico recuperando energie fisiche ma anche psichiche,si perchè comincio ad avere una certa saturazione alla salita non solo nelle gambe ma anche nella testa.




Nel dettaglio la settimana:

Lunedì: 2km FL+ 9km Fondo Medio 4'29"+def. tot=12km
Martedì: 9km rigeneranti a 5'02"+esercizi
Mercoledì: 2km Fl+F.medio 9km a 4'26" tot.11 km+esercizi
Giovedì: 11km rigeneranti a 4'55"
Venerdì: 8 km a 4'45+esercizi
Sabato:
Domenica:Gara a Pertica Bassa(BS) giro monte Zovo 18km 974D+ in 1h 56'22"

Totale: 70km


4 commenti:

  1. Dai dai che manca poco!
    Bene l'atteggiamento mentale, nei momenti di crisi sconnettere il collegamento gambe cervello e andare avnti solo con la testa.
    Recupera bene!

    RispondiElimina
  2. Volente o dolente le gambe si sono sconnesse da sole,è stata la testa a mandarmi avanti.

    RispondiElimina
  3. Mi stavo preoccupando un attimo quando ho letto della terza gamba... poi ho capito ;-)
    La Val di Fassa è sicuramente gara mooolto impengativa, però i km li hai fatti e come dice, giustamente, il mitico coach (a differenza di te io non l'ho ancora conosciuto perciò mi rimane una figura mitologica...) molto farà l'atteggiamento mentale.

    RispondiElimina
  4. Se avessi potuto avrei usato pure...quella gamba :-)))
    Le cinque gare della Val di Fassa sinceramente mi preoccupano un pò,se non la preparo bene rischio di camminare anche dove si potrebbe "corricchiare".
    L'ultima tappa poi è durissima.
    I momenti di crisi ci saranno sicuramente,ma son sicuro che la testa non mi abbandonerà...proprio perché anche là ci sarà la terza gamba......intendo il paesaggio eh eh eh.

    RispondiElimina