Gli amici che mi hanno visitato

domenica 4 agosto 2013

CORSA E LAVORI

Iniziate le ferie e scappato da quella odiosa quanto tremenda calura della pianura padana,eccomi assorto ed immerso nelle verdeggianti colline dell'Appennino Pavese-Piacentino dove i temi principali saranno i lavori sia di corsa che di ristrutturazione casa,oltre naturalmente allo stare in famiglia.
Riuscire a dividere le due cose senza occupare la testa ai lavori di casa mentre corro sarà importante, ma dipenderà sicuramente da come essi proseguiranno ed in caso di problemi devo dare tempo e dedizione più a quelli.
Settimana di scarico,almeno fino a Sabato,dove ho voluto ripartire in quarta,ritemprato dal riposo e dalla frescura mattutina di questi posti con delle ripetute medie collinari,un 7x400 con pendenza del 7% corse alla media di 5'10" in cui ho veramente dato tutto e la mia frequenza cardiaca me lo ha confermato arrivando vicinissima alla max in 6 delle 7,con recupero in discesa pari al doppio del tempo impiegato nella ripetuta e con 5 allunghi da 150 mt. finali per svegliare le gambe.
In verità odio questo tipo di allenamento in salita,soffro molto questo tipo di lavoro,infatti li ho svolti pochissime volte in quanto mi tolgono un pò del divertimento che provo ma ogni tanto è giusto inserirli,comunque preferisco i medi collinari od il fartlek collinare,più adatti alle mie caratteristiche e forse alla mia età :-(
Stamattina le gambe sembravano aver assorbito bene lo sforzo di ieri per cui in scioltezza è uscito una bella corsa svelta di 13 km su un percorso mosso,anche perchè trovare percorsi piatti da queste parti è praticamente impossibile se non ripetendo svariate volte pezzi  di strada da 400-500 mt. 
102 Mt. D+ il dislivello finale terminando leggermente in progressione.




Nel dettaglio la settimana:

Lunedì: riposo
Martedì: 40' esercizi
Mercoledì:9 km a 4'40"
Giovedì:4km tapies-roulant+40' esercizi
Venerdì:riposo
Sabato:risc.+7x400 salita al 7% media 5'10"+recupero pari al doppio del tempo e 5x150 allunghi tot.12km+esercizi
Domenica: risc+13km corsa svelta a 4'34"/km su percorso mosso 102D+tot.15km

Totale:40km


2 commenti:

  1. Percorso mosso 102 D+... ?!?! Direi pianeggiante con qualche variazione di pendenza :-))))

    Direi che a volte è meglio turarsi il naso e allenarsi contro le proprie caratteristiche fisiche e mentali così da creare la base per migliorarsi. Oh poi anche Rondelli in un post di qualche giorno fa diceva che si può migliorare fino a 50 anni!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo dice Mr. Rondelli posso anche crederci,ma penso che implicherebbe tutta una serie di sacrifici e rinunce da togliere un pò,...forse troppo,divertimento.

      Elimina