Gli amici che mi hanno visitato

domenica 19 gennaio 2014

PROVIAMO UNA MEZZA

Settimana dai due volti,fino a Venerdì ho avuto molta stanchezza e gambe in sciopero,una faticaccia a tenere certi ritmi prefissati anche nei lenti,oltre alla fatica accusavo molti piccoli dolorini in tutto il distretto inferiore,compreso una piccola infiammazione nel fascio plantare sinistro,inevitabilmente le fatiche di settimana scorsa tra ciaspole e trail hanno avuto un loro naturale strascico sul mio fisico e di conseguenza ho deciso di non correre il trail di Castiglion Fiorentino(iscrizioni chiuse venerdì) di domenica prossima,con dispiacere,ma dopo i lavori muscolari forse un pò eccessivi di settimana scorsa,preferisco puntare un pò sulla velocità dando brillantezza alle gambe. Anche l'anno scorso in questo periodo sentivo questo bisogno ed ho corso quattro gare di mezza maratona in quattro domeniche(sconsideratamente).
Velocità che,inaspettatamente,ho ritrovato stamattina correndo un fondo veloce di15km ad una media di 4'12"/km,un ritmo che se riuscirò a sostenere anche domenica prossima nella mezza di Novara mi permetterà di correre sotto l'ora e trenta pur non avendola preparata affatto.
Non riesco a spiegarmi questa rinnovata quanto improvvisa forza e velocità nelle gambe in una settimana veramente fiacca,i battiti a 145 al minuto di media sono stati un segno che avrei potuto anche spingere di più ma ho voluto preservarmi,francamente non ricordo un cambiamento così radicale di forma nella stessa settimana.
Sono uscito per "provare" un medio ma da subito le sensazioni erano ottime ed allora ho provato a spingere,anche i vari dolorini erano spariti,a parte la piccola infiammazione ancora presente nel sottopiede che imputo alle escursioni e ciaspolate con scarponi che hanno caricato eccessivamente il fascio plantare.
Domenica quindi sarò a Novara per la mezza di San Gaudenzio con l'obiettivo di stare sotto l'ora e trenta sfruttando l'alternanza collina/pianura,almeno in questa prima parte dell'anno poi sarà quasi sempre,solo,ovunque e dovunque trail.


Nel dettaglio la settimana

Lunedì: 10 km fondo lento+esercizi
Martedì:riposo
Mercoledì: corsa su treadmill 8km+esercizi
Giovedì: 5km fl+7km fondo medio a 4'22" tot.12km
Venerdì:10 km fondo lento
Sabato: 40' esercizi
Domenica:4km fl+15km fondo veloce a 4'12"+1km defatic. tot.20km

Totale: 60km

7 commenti:

  1. Avere la gamba buona quando uno meno se l'aspetta è un regalo inaspettato e come tale vivilo appieno e GO SAVE verso un'altra corsa a tutto vapore! Per esercizi cosa intendi? Lavoro muscolare o stretching?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,un regalo inaspettato e gradito :-)).
      Gli esercizi che svolgo sono sempre quelli scritti nella sezione "i miei esercizi post-corsa"

      Elimina
  2. Secondo me la cosa strana è la fiacca non la ritrovata velocità! Hai fatto lavori e poi la neve ecc. e quindi ti sei stancato, pertanto fiacca e stanchezza sono conseguenze normali; così come è normale che dopo abbia ripreso i tuoi ritmi.
    Vai e torna da Novara con un under 90!

    RispondiElimina
  3. Forse un pochino meglio dei miei ritmi,almeno per quanto riguarda la fatica con cui li ho corsi...ho finito la seduta con ancora forza nelle gambe.

    RispondiElimina
  4. Ciao Saverio! Siamo al 20 gennaio e sei già pronto per una mezza....qui siete tutti in super forma, ho un sacco di lavoro da fare!

    RispondiElimina
  5. Mi sento abbastanza bene,ma come avrai potuto leggere il mio obiettivo di domenica era un altro.
    Mi auguro che i tuoi problemi tendinei siano alle spalle( o quasi),per poter continuare a galoppare forte come sai fare.

    RispondiElimina
  6. http://ricambitapisroulant.salesource.it/

    RispondiElimina