Gli amici che mi hanno visitato

domenica 24 agosto 2014

SECONDO LUNGHISSIMO

Il fresco "anomalo" di quest'estate,unito al naturale fresco della collina mi stanno aiutando molto nella preparazione della maratona del Chianti,preparazione che almeno fin'ora procede senza particolari intoppi o fastidi vari,le colline dell'Oltrepo sono molto simili come caratteristiche a quelle Toscane e questo non può che giovare alla mia preparazione.
Come al solito devo porre attenzione a non esagerare in quanto la mia volontà e determinazione nel preparare questa difficile gara,nonostante giocano un ruolo fondamentale,potrebbero farmi sconfinare nell'eccesso.
Nelle ultime tre settimane il chilometraggio medio settimanale si è alzato a oltre 80 inoltre sono state abbastanza numerose anche le uscite di qualità.
Nelle ultime due/tre settimane il carico è stato quindi non indifferente,con diverse uscite tra ritmo medio,progressivi,trail,una mezza maratona ad impegno più che medio e per finire,stamattina,il secondo lunghissimo pro maratona,35 km con 1204 D+,25 dei quali corsi su un terreno trail molto sconnesso che hanno lasciato il segno nelle gambe,un lavoro prettamente muscolare più che di "scorrevolezza" volto ad aumentare la resistenza alla fatica dei muscoli delle gambe,in quanto vorrei cercare di potenziare le gambe il piu possibile ed evitare crampi come quelli di due anni fà al vasto mediale e che in qualche modo mi hanno impedito di ottenere una prestazione migliore di quella,comunque molto soddisfacente,che ho ottenuto.

Trovo molto positivo il fatto di riuscire a "digerire" bene i lunghi settimanali che fin'ora sono stati rispettivamente di 23-28-24-32-25-28-21-35,naturalmente tutti con dislivello.
Alla luce di questo però ora sento una certa "saturazione" da salita,per cui nella prossima settimana metabolizzerò queste fatiche effettuando meno uscite di qualità e con pochi dislivelli, poi da Settembre inserirò qualche gara tipo mezza o collinare veloce per dare un pò di brillantezza alle gambe.



-----------------------------------------------------------------------------------------------------
Nel dettaglio la settimana dal 11/08 al 17/08

Lunedì: fondo medio di 12km a 4'25" 160D+   +esercizi
Martedì: fondo lento 13km a 4'51"  192D+
Mercoledì:trail di 12 km  302D+     +esercizi
Giovedì:
Venerdì: mezza maratona collinare ad impegno medio/veloce 21km media 5'02"/km 505D+
Sabato:fondo lento di 14 km a 4'42"/km 170 D+       +esercizi
Domenica: riegnerante di 10 km a 5'12"  +esercizi

Totale 82km
---------------------------------------------------------------------------------------------
Settimana dal 18/08 al 24/08

Lunedì: progressivo di 12km (6km fl+4km fm+2km fv)media 4'34"  184D+
Martedì:fondo lento di 10 km a 4'52"   199D+
mercoledì: fondo medio di 12 km a 4'24"/km 188D+   +esercizi
Giovedì:fondo lentissimo di 12 km a 5'02" 
Venerdì:
Sabato:30' esercizi
Domenica: lunghissimo trail/collinare di 35 km in 3h 47'16" media 6'28"/km   1204D+

Totale: 81km

8 commenti:

  1. Sta filando tutto liscio.. Una bella gara collinare ci sarà il 14 settembre vicino a casa mia, Il Giro del Morto, una decina (non ricordo i km precisi) di chilometri tra le colline con cambi di pendenza repentini, sempre considerando la collina del Monferrato..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si (incrociando le dita),per ora non ci sono problemi.
      La corsa del morto sono 12,4 km ed ho letto con poco meno di 300 D+ (sempre che le info siano corrette).
      Preferirei qualcosina di più lungo,oppure una mezza in piano da fare quasi "a tutta birra"..grazie comunque della info.

      Elimina
  2. questa (non)estate ci sta dando un notevole mano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nino,In particolar modo ci risparmia certe levatacce alla mattina presto in quanto non sono necessarie,viste le "gradevoli" temperature.

      Elimina
  3. Risposte
    1. Ciao Marco,si tutto a posto a parte una comprensibile stanchezza

      Elimina
  4. Ciao Saverio,
    leggo solo ora perchè in ferie non ho voluto accendere il pc!
    Grande preparazione, ma forse non è che hai esagerato un po' a farti un LL del genere (35 km!) a due mesi dalla gara?
    Se non vuoi fare salite, anche per cambiare tipologia di allenamento ed avere diversi stimoli, potresti provare a fare 3 o 4 ripetute lunghe (5000-6000) fatte 5"/10" più lente del ritmo medio o una 10ina di ripetute da 500 (ad un ritmo non eccessivamente veloce, direi a 4'/km) dopo aver fatto un'oretta di fondo lento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissimo "omonimo" .
      A dire il vero pensavo di fare anche il terzo lunghissimo da 35 circa ad un mese dalla gara seguendo un pò il copione di due anni fà :-))
      Questa settimana dopo 14000 D+ in meno di due mesi finisco il surplus di salite per dedicarmi ad un po più di velocità, per le salite farò solo dei richiami.
      Grazie del consiglio di quelle ripetute,sono molto simili a quello che avevo in mente di fare e cioè correre delle gare di mezza maratona a ritmo medio,penso di farne almeno un paio ma nel caso nn possa farle eseguirò quelle ripetute.

      Elimina